IMG_4670

Crostata alle Fragole con Crema di Limone

Primavera…tante, tantissime fragole e allora che facciamo? Ma ovvio…prepariamo una torta dalla semplicità impressionante ma dal sicuro effetto. Il vero ed unico problema di questo squisito dolce, è fare attenzione a non farlo attaccare al tegame di cottura, per tanto consiglio un testo in alluminio ben imburrato o oleato.

Ingredienti:

 per la frolla:

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 50 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la crema: 

  • 1 scorza di limone
  • 50 gr di zucchero
  • 250 gr di latte
  • 1 uovo
  • 25 gr di farina

Decorazione:

  • fragole fresche qb 

 

IMG_4674

 

 

In una terrina capiente, mescolate la farina con il lievito e la vanillina. Poi prendete il burro morbido a pezzettoni e mischiatelo con le mani alla farina e allo zucchero fino al raggiungimento di un composto non omogeneo. A questo punto aggiungere l’uovo e il tuorlo impastando fino ad ottenere una pasta morbida ma non troppo appiccicosa. Fatene una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente e trasferitela in frigo per una mezz’oretta.

Nel frattempo prepariamo la crema al limone, quindi sminuzziamo con l’aiuto di un mixer la buccia di un limone non trattato,poi aggiungiamo lo zucchero e diamo ancora un paio di colpi di mixer per amalgamare. Ora mettiamo il tutto in un pentolino assieme a tutti gl’altri ingredienti per fare la crema e cuociamo a fuoco lento, mescolando con pazienza fino all’ottenimento di una giusta consistenza.Ora ponetela nel frigo per farla raffreddare.

Riprendete la frolla che avete fatto riposare in frigo. Stendetela su carta da forno precedentemente bagnata a strizzata (volendo ungetela per far sì che non si attacchi troppo) fino ad ottenere un disco non troppo sottile di circa trenta centimetri di diametro aiutandosi con un mattarello. Ora disponete il disco su di una tortiera tonda, e formate dei bordi piuttosto alti, dovranno contenere la crema.

Infornare la pasta frolla in forno pre riscaldato per 20 minuti a 180°. Deve diventare bella dorata, casomai proseguite la cottura.

Una volta cotta, lasciate freddare la frolla, poi una volta raffreddata, farcitela con la crema di limone e guarnitela con le fragole se volete potete aggiungere la gelatina, ma io la preferisco così. Fate attenzione, è così buona che potrebbe creare dipendenza.

Consiglio:

Andate a leggervi anche questo articolo Crostata

IMG_4670

FacebookPinterestTumblrWhatsAppCondividi
IMG_4339

Crostata

Crostata

A San Valentino ho preparato a mia moglie una dolce e squisita crostata
alle albicocche, con marmellata fatta in casa.
Non c’è nulla di più bello e genuino che ricevere un dono fatto
“Hand Made”, a comprare un regalo si è tutti capaci, basta una banconota e cinque minuti…mentre se lo fai tu, è fatto con il cuore e tutto l’amore che hai.

Ingredienti:

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 barattolo di marmellata del gusto che preferite

In una terrina capiente, mescolate la farina con il lievito e la vanillina.
Poi prendete il burro morbido a pezzettoni e mischiatelo con le mani alla farina e allo zucchero fino al raggiungimento di un composto non omogeneo.
A questo punto aggiungere l’uovo e il tuorlo impastando fino ad ottenere una pasta morbida ma non troppo appiccicosa.
Fatene una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente e trasferitela in frigo per una mezz’oretta.

Riprendetela,separatene un terzo e riponetelo in frigo.
Stendete due terzi rimanenti su carta da forno fino ad ottenere un disco non troppo sottile di circa trenta centimetri di diametro aiutandosi con un mattarello.
Ora disponete il disco su di una tortiera tonda, e togliete la pasta in eccedenza dal bordo aggiungendola a quella messa in frigo.

Prendete il barattolo di marmellata del gusto scelto e spalmatela omogeneamente sulla base ottenuta.

Ora prendete la pasta messa da parte e realizzate il bordo facendo dei
filoncini sottili che posizionerete lungo il perimetro della tortiera,
per poi con l’aiuto della forchetta realizzare il bordo rigato classico
della crostata “Hand Made”.

Stessa cosa per realizzare la classica rete centrale, in questo caso essendo San Valentino ho deciso di realizzare 5 cuori di pasta frolla utilizzando le
formine per biscotti.

Infornate in forno riscaldato per 30/40 minuti a 180°

Consigli:

Io ho utilizzato la marmellata fatta in casa, ma ovviamente va bene qualsiasi
confettura ma soprattutto è ottima con la nutella.

IMG_4339-0