IMG_4263-0

Salsa Tzatziki

Salsa Tzatziki

Quale salsa per accompagnare i Falafel? 

La cucina libanese parla di Salsa Laban, che non è altro almeno per quel che è il mio pensiero, che la Salsa Tzatziki greca.

Non si offenda nessuno, per carità, ma io tra gli ingredienti di entrambe le salse, non noto differenza alcuna.

Diciamo che l’influenza delle varie culture che si affacciano sul Mediterraneo del Sud, hanno il qual modo portato le varie abitudini culinarie a spasso per  i tre continenti che si affacciano a questo mare. E così tra la cucina Greca, quella Turca, quella Libanese e quella Nord Africana, troviamo molti punti in comune e alcuni piatti variano più per il nome che per gli ingredienti in se.

 

Ingredienti: 

  • 200 gr di yogurt greco
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiaini di aneto tritato
  • 1 cetriolo
  • 1 cucchiaio di aceto
  • succo di 1/2 limone
  • 1 pizzico di sale

 

Grattugiate a trama grossa il cetriolo dopo averlo sbucciato e lasciatelo scolare. Tritate finemente l’aglio e l’aneto. Mescolate lo yogurt e l’olio extravergine servendovi di un cucchiaio. Aggiungete aceto, aglio tritato, aneto, un pizzico di sale e il succo di mezzo limone, mescolate per benino e servite.

Mettete la salsa in una ciotola semplice e guarnite con due foglioline di menta.

IMG_4263

FacebookPinterestTumblrWhatsAppCondividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*